scientifico | scienze applicate | sportivo | classico | linguistico | scienze umane

Condividi

Contributo scolastico

Nel pieno rispetto della natura pubblica del servizio di insegnamento erogato, l’iscrizione al Liceo Amaldi è gratuita.

Per le classi quarte e quinte, è richiesto il pagamento delle tasse di iscrizione e di frequenza, da cui sono esonerati gli studenti che hanno conseguito, nell’anno precedente, una media maggiore o uguale a 8 e gli studenti che appartengono a nuclei famigliari la cui certificazione I.S.E.E. si colloca entro le seguenti fasce di reddito:

  • Nucleo famigliare formato da 1 componente: 5.384,00 €

  • Nucleo famigliare formato da 2 componenti: 8.928,00 €

  • Nucleo famigliare formato da 3 componenti: 11.474,00 €

  • Nucleo famigliare formato da 4 componenti: 13.703,00 €

  • Nucleo famigliare formato da 5 componenti: 15.931,00 €

Per l’accesso alle attività extracurricolari, alle quali il Liceo Amaldi fa fronte utilizzando i fondi reperiti tramite la contribuzione volontaria delle famiglie, si richiede, entro il 30/07 per le classi prime o entro il 15/10 per le altre classi, il versamento di 90 € per tutti i corsi ad eccezione del Liceo scientifico a indirizzo sportivo, per il quale il contributo volontario ammonta a 120 €. Resta inteso che, data la natura facoltativa e accessoria delle suddette attività, gli studenti che non avessero versato il contributo volontario non potranno parteciparvi. Tali studenti, inoltre, non potranno godere dell’assicurazione individuale e dovranno rimborsare alla scuola le spese sostenute per la tessera per le fotocopie e il libretto delle giustificazioni.

Sono esonerati dal versamento del contributo volontario, e quindi potranno partecipare a tutte le attività extracurricolari, gli studenti che appartengono a nuclei famigliari la cui certificazione I.S.E.E. si colloca entro la fasce sopra indicate.

Il contributo è totalmente deducibile dalla dichiarazione dei redditi della famiglia e viene utilizzato per

  • Coperture assicurative (premio, spese gestione pratiche, rifusione franchigie);

  • Servizio fotocopie (noleggio e manutenzione attrezzature, spese acquisto carta);

  • Servizio registro elettronico, fornitura libretti, assistenza software;

  • Acquisto sussidi didattici e audiovisivi- arredi (materiali laboratorio, banchi, sedie ecc.);

  • Realizzazione progetti piano offerta formativa (Lingue, informatica, Olimpiadi e altre competizioni nazionali, Viaggi e visite di Istruzione, orientamento universitario ecc.).

L’utilizzo delle somme erogate dalle famiglie viene sottoposto al visto del Collegio Revisorile e opportunamente pubblicizzato sul sito web dell’Istituto.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.