scientifico | scienze applicate | sportivo | classico | linguistico | scienze umane

Convegno: "Gli anni di Rapallo"

Il giorno 7 marzo, presso il Museo dei Campionissimi, si terrà a partire dalle ore 16,00 il Convegno Gli anni di Rapallo, incentrato sulle grandi figure di letterati modernisti che si incontrarono e vissero nella cittadina ligure negli anni Venti e Trenta. Oltre alla fama già acquisita nel corso dell’Ottocento da Rapallo, fu il soggiorno di Ezra Pound che contribuì alla creazione di quella che venne definita “Ezuniversity”, e a cui parteciparono artisti del calibro di W.B. Yeats, T.S. Eliot, Ernest Hemingway, Gerhart Hauptmann, Ford Madox Ford, oltre a una folla di più o meno giovani brillanti minori, oltretutto in contatto epistolare o occasionale con un numero enorme di altri scrittori in tutto il mondo.

Il Convegno, organizzato dal Liceo Amaldi, è basato su quattro interventi: Massimo Bacigalupo, già Professore presso l’Università di Genova, è il massimo esperto di Pound e del Modernismo in Italia; Mauro Ferrari, poeta e critico novese, è anche anglista da sempre studioso del Modernismo; Massimo Morasso, importante poeta e critico genovese, ha contribuito alla raccolta degli interventi apparsi sulla rivista rapallese Il mare a firma degli artisti che lì vivevano; Alessandro Rivali, poeta e critico, ha recentemente pubblicato uno studio su Ezra Pound. Gli studenti del Liceo Amaldi contribuiranno con traduzioni, filmati ed immagini.

Per la città di Novi si tratta di una importante occasione culturale, valida anche come Aggiornamento per il personale docente.

Prof. Mauro Ferrari


Pubblicata il 21 gennaio 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.