scientifico | scienze applicate | sportivo | classico | linguistico | scienze umane

Uma.na.mente

Le classi 2aG e 2aM del Liceo delle Scienze Umane hanno partecipato al Concorso letterario STRANA.MENTE promosso dall'Associazione Uma.na.mente (acronimo di scienze umane e naturali), che si occupa di favorire l'integrazione di scienze umane e naturali sui temi della mente nonché la divulgazione di una corretta cultura psichiatrica e psicoterapeutica, per la promozione della salute mentale di tutti i cittadini.

Il Concorso era rivolto rivolto agli studenti degli istituti scolastici secondari di secondo grado interessati ad avvicinarsi, attraverso la lettura di testi, la visione di film, opere artistiche o strumenti espressivi in genere (fumetti, canzoni, video musicali, etc.), alla comprensione dei meccanismi e delle forme del disagio psichico. Il concorso è stato proposto come misura di accompagnamento all’impianto educativo e culturale del curricolo scolastico per la costruzione della cittadinanza, dando ai ragazzi l’opportunità di riconoscere il disagio in un’ottica di comprensione e accettazione dei fenomeni psichici, apparentemente strani, come parte dell’umano.

Il tema proposto era la coscienza, tra libertà e condizionamento, suggerito dal titolo dell’iniziativa: LIBERI o CONDIZIONATI?

I partecipanti, con la supervisione delle Prof.sse Fernanda Demaestri e Monica Ghinello, hanno prodotto elaborati in forma di testo scritto o rappresentazione figurata, strumenti privilegiati per aiutare a comprendere il disagio psichico. 

Le studentesse Giulia Carrozzi e Simona Merlassino (classe 2aG) si sono distinte per il loro lavoro e sono state premiate, con un buono libri, sabato 4 maggio  a Brescia presso il centro "MOCA" per le nuove culture.

Umanamente


Pubblicata il 09 maggio 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.